"L’IDENTITA' si manifesta in presenza dell’altro. 

L’amore per se stessi e l’amore per gli altri non sono successivi ma simultanei [...]

L'integrazione dell''Io-Tu' e la formulazione del concetto di 'Noi', di Martin Buber è un arricchimento del concetto di Identità. Secondo questo autore non esiste l'Io, bensì il 'NOI' 

[...] Le potenzialità genetiche costituiscono la genesi biologica dell’identità. 

Tuttavia queste potenzialità si manifestano per l’azione degli eco-fattori (stimoli dell’AMBIENTE). 

Gli ecofattori più forti per condizionare l’espressione delle potenzialità sono gli umani. Gli eco-fattori umani possono stimolare o inibire le potenzialità genetiche” 
Rolando Toro

E con Biodanza® ci educhiamo insieme alla CURA di noi esseri umani di per sé, e come eco-fattori che possono stimolare o inibire l'espressione delle potenzialità genetiche, nostre e degli altri. 

Nessun commento: